Gustavo Porta<Gustavo Porta tenore>
news Gustavo Porta
Tosca

Giacomo Puccini


New production

Libretto:
     Giuseppe Giacosa & Luigi Illica

A spectacular reconstruction of the original 1900 production of Tosca in Rome. Daniel Oren conducts an operatic thriller replete with murder, execution and suicide.

Conductor: Daniel Oren
Director: Alessandro Talevi
Set & Costume Designer:
     Adolfo Hohenstein
Lighting Designer: Vincio Cheli

Soloists:

Tosca:Iano Tamar
Tatiana Melnychenko
Cavaradossi:Gustavo Porta
Najmadin Mavlyanov
Scarpia:Sebastian Catana
Sagrestano:Vladimir Braun
Angelotti:Carlo Striuli
Noah Briger
Spoletta:Eitan Drori
Sciaronne:Oded Reich
Yair Polishook
Guard:Noah Briger
Yair Polishook

The Israeli Opera Chorus

Chorus Master: Ethan Schmeisser

Moran Youth Choir

The Opera Orchestra
The Israel Symphony Orchestra Rishon LeZion

Sung in Italian

English and Hebrew Surtitles
Translation: Israel Ouval

 

Italiano doc pdfEnglish doc pdf

GUSTAVO PORTA - Tenore

Il tenore Argentino Gustavo Porta ha calcato i palcoscenici di alcuni fra i più importanti teatri del mondo, fra i quali Wiener Staatsoper, Deutsche Oper Berlin, Liceu de Barcelona, Teatro Real de Madrid, Teatro Colòn de Buenos Aires, New Israeli Opera di Tel Aviv, New National Theatre di Tokyo, NCPA a Pechino, Novaya Opera di Mosca, Deutsche Oper am Rhein, Opéra Royal de Wallonie de Liège, Avenches Festival, Oper Graz, Oper Frankfurt, Oper Leipzig, Maggio Musicale Fiorentino, Teatro San Carlo di Napoli, Teatro dell'Opera di Roma, Teatro Regio di Torino.

Nato a Corrilobo (Cordoba, Argentina), ha iniziato gli studi nel Conservatorio della sua città natale perfezionandosi poi all'Istituto Superiore d'Arte del Teatro Colòn di Buenos Aires. Ha seguito successivamente dei corsi d'interpretazione e tecnica vocale con Régine Crespin e Guillermo Opitz. Nel 1996 ha debuttato al Teatro Colòn di Buenos Aires, esibendosi in seguito, sempre in Argentina, al Teatro de la Plata e al Teatro di Rosario.

Nel 1999 si trasferisce in Italia e debutta in Carmen a Padova. Nel 2001, con I Vespri siciliani a Darmstadt (Germania), inizia una carriera che lo porta a esibirsi in vari titoli del repertorio lirico-spinto presso importanti teatri in Italia e all'estero, collaborando con direttori d'orchestra del calibro di Zubin Mehta, Richard Bonynge, Asher Fisch, Renato Palumbo, Daniel Oren, Frédéric Chaslin, Riccardo Chailly, Donato Renzetti e Rafael Frühbeck de Burgos, e con registi come Franco Zeffirelli e Pierluigi Pizzi.

Nel corso della sua carriera ha preso parte a importanti produzioni, fra le quali I Pagliacci alla Wiener Staatsoper, Manon Lescaut alla Deutsche Oper di Berlino, Le Villi di Puccini al Liceu de Barcelona, Ernani all'Opera de Liège, Manon Lescaut e I Pagliacci al New National Theatre di Tokyo, Le Contes d'Hoffmann e Otello alla New Israeli Opera di Tel Aviv, Otello e I Pagliacci al NCPA di Pechino, Andrea Chenier al Teatro Regio di Torino, Aida, Tosca e Cavalleria Rusticana al Maggio Musicale Fiorentino, Carmen al Masada Festival, Aida all'Avenches Festival e al Teatro dell'Opera di Roma, I Lombardi alla prima crociata al Teatro Colòn de Buenos Aires, La Dolores di Breton al Teatro Real de Madrid.

IMPEGNI RECENTI: Turandot (Calaf) a Hong Kong; Carmen (Don José) alla New Israeli Opera di Tel Aviv; Cavalleria rusticana (Turiddu) al Teatro Lirico di Cagliari; Turandot (Calaf), Il tabarro (Luigi) e Tosca (Cavaradossi) alla Deutsche Oper am Rhein; Don Carlo (ruolo titolo) alla New Israeli Opera di Tel Aviv; Turandot (Calaf) e Norma (Pollione) al Teatro Verdi di Salerno; Il tabarro (Luigi) e Tosca (Cavaradossi) alla Deutsche Oper am Rhein; Turandot (Calaf) con la Israel Philharmonic Orchestra diretta da Zubin Mehta; Tosca (Cavaradossi), La forza del destino (Don Alvaro) e Norma (Pollione) alla New Israeli Opera di Tel Aviv; Il trovatore (Manrico) e Adriana Lecouvreur (Maurizio) al Teatro San Carlo di Napoli.

PROGETTI FUTURI: Otello (debutto nel ruolo titolo) alla Deutsche Oper am Rhein di Düsseldorf; Un ballo in maschera (Riccardo) e Tosca (Cavaradossi) alla New Israeli Opera di Tel Aviv; Andrea Chénier (ruolo titolo) al Grand Théâtre di Tours e all'Opéra di Toulon.


Aggiornato a novembre 2018, si prega di non utilizzare le versioni precedenti.

 
 

© 2008 Punto Opera. Tutti i diritti riservati.
Webmaster